Header

Modalità Frontale

0. STRUTTURA DEL MASTER

Il programma didattico corrispondente alla modalità in presenza del Master Universitario in Traduzione e Nuove Tecnologie: Traduzione di Software e Prodotti Multimediali consiste di nove moduli. Si veda il calendario didattico qui in basso:



Modalità full-time (un anno)
Fase Crediti Data di svolgimento
Fase formativa
(moduli 1-7)
30 crediti ECTS OTT. 2018 – GIU. 2019
Percorso specializzante
(modulo 8)
15 crediti ECTS MAR. 2019 - GIU. 2019
Tesina di fine master
(modulo 9)
15 crediti ECTS GEN. 2019 - GIU. 2019

Modalità part-time (due anni)
Fase Crediti Data di svolgimento
Fase formativa
(moduli 1-7)
30 crediti ECTS OTT. 2018 – GIU. 2019
Percorso specializzante
(modulo 8)
15 crediti ECTS FEB. 2020 – GIU. 2020
Tesina di fine master
(modulo 9)
15 crediti ECTS GEN. 2020 - GIU. 2020

FASE FORMATIVA (30 créditos ECTS).

Nella fase formativa del Master Universitario in Traduzione e Nuove Tecnologie: Traduzione di Software e Prodotti Multimediali si tratteranno i seguenti moduli e materie di studio:

1. Introduzione alla localizzazione

2. Localizzazione di contenuti web

3. Localizzazione di software

4. Localizzazione di videogiochi

5. Traduzione di applicazioni per dispositivi mobili

6. Gestione di progetti di localizzazione e traduzione

7. Modulo di orientamento

8. Modulo finale

9. Tesi di fine master

SVOLGIMENTO DEL MASTER La modalità frontale consiste nello studio in classe dei diversi moduli che compongono il piano di studi del master. Tutte le lezioni frontali si terranno in lingua spagnola, mentre i materiali didattici e i relativi esercizi faranno riferimento alla combinazione linguistica selezionata da ciascuno studente.

Gli studenti che, per motivi personali o professionali, non potranno frequentare le lezioni frontali avranno la possibilità di seguire il Master secondo la modalità online. Questa modalità è basata sui materiali didattici presenti sulla piattaforma online Area Istrad, corrispondenti ai moduli indicati nel calendario didattico. I materiali didattici saranno inviati in formato di testo, a seconda del tipo di documento (di solito, .doc o .pdf editabili).

Tutti i documenti e i materiali didattici faranno riferimento alle combinazioni linguistiche scelte da ogni studente nel proprio percorso di studi. Il contenuto delle lezioni frontali comprenderà quanto segue:

- Documenti teorici relativi al contenuto di ogni modulo:
- Esposizione dei contenuti.
- Analisi delle convenzioni utilizzate.
- Descrizione e presentazione di alcuni software mediante alcuni tutorial.
- Esercizio nel quale si metteranno in pratica i contenuti teorici.

TUTOR DIDATTICI Una volta ammesso al corso di studi, ciascuno studente riceverà una mail contenente tutte le informazioni relative ai tutor didattici (sia del settore professionale sia del mondo accademico della traduzione e la localizzazione) incaricati di ogni modulo, a cui ci si potrà rivolgere per ogni dubbio sui materiali didattici. Inoltre, sia la Coordinatrice Didattica sia il personale di Appoggio Docente saranno a disposizione degli studenti tutti i giorni feriali presso la sede dell'ISTRAD (di persona, per telefono o per mail) per risolvere ogni dubbio relativo ai materiali didattici e anche ad attività professionali esterne al master.

CALENDARIO DIDATTICO Le attività didattiche corrispondenti alla fase formativa del master si svolgeranno durante l'anno accademico 2018-2019. Le lezioni frontali si terranno il giovedì e il venerdì, di mattina e di pomeriggio e inizieranno la prima settimana di ottobre 2018. L'orario definitivo delle lezioni verrà comunicato agli studenti un mese prima dell’inizio delle lezioni.

II. MODULO FINALE (15 CREDITI ECTS)

Gli studenti dovranno scegliere uno degli indirizzi offerti: Indirizzo di ricerca o Indirizzo Professionale. Di seguito, si descrivono la struttura ed il contenuto di ognuno di essi:

. Stage in azienda: consiste nello svolgimento da parte dello studente di un tirocinio formativo in azienda o un’agenzia di traduzione (assegnata dal Dipartimento stage e tirocini del master e con sede a scelta dello studente) che prevede un carico di lavoro di circa 225 ore. Lo stage dovrà essere realizzato in presenza presso l’azienda, tra gennaio e novembre 2020.

Omologazione di un’attività professionale esterna al master, presentando un certificato dell'azienda che attesti le mansioni ricoperte e il periodo di svolgimento.

Progetto affiancato da tutor: realizzazione di un progetto relativo a uno degli ambiti trattati nel corso. Lo studente potrà scegliere tra: localizzazione di siti web, localizzazione di software, localizzazione di videogiochi, gestione terminologica o project management.

-
-
-


.

III. TESI DI FINE MASTER (15 CREDITI ECTS)

Durante il primo o il secondo anno del master (a seconda della frequenza a part-time o full-time) gli studenti dovranno realizzare una tesi di fine master su una delle tematiche trattate. Le linee di ricerca disponibili per l'elaborazione di tale tesina sono le seguenti:


- Tesi di ricerca: lo studente verrà seguito da un ricercatore universitario. La tesi dovrà rispettare le indicazioni che verranno inviate insieme ai materiali del Modulo di Orientamento di ricerca.

Elaborato sul tirocinio in azienda: creazione di un elaborato riguardante lo svolgimento del tirocinio, seguendo le istruzioni che verranno inviate dal Dipartimento tirocini.

Elaborato sul progetto finale: creazione di un elaborato riguardante il Progetto finale, seguendo le istruzioni che verranno inviate insieme ai materiali del Modulo Finale.
-
-
-
-
-
-




La discussione della tesi si terrà presso la sede dell'ISTRAD (Siviglia, Spagna) o mediante videoconferenza (Skype o simili)